Diritto del Lavoro

E’ il settore punta di diamante dello studio in quasi trenta intensi anni di attività professionale. Lo studio...

Leggi tutto



Diritto Civile e commerciale

GC&P assiste i propri clienti in tutte le dinamiche di diritto civile e commerciale...

Leggi tutto



Diritto Sanitario e delle Assicurazioni

Da molti anni siamo in prima linea nel gestire i contenziosi derivanti...

Leggi tutto



NEW - Diritto Amministrativo

La crescente richiesta di assistenza in controversie avanti alla magistratura amministrativa....

Leggi tutto

Le foto dello studio

  • GC-Lawyers
    GC-Lawyers
    GC-Lawyers
    GC-Lawyers
  • GC-Lawyers
    GC-Lawyers
    GC-Lawyers
    GC-Lawyers

Ultimi Lanci GC Legal Focus


La Law Firm ha iniziato la propria attività agli esordi del 1993, a seguito dell' esternalizzazione del law department di Johnson & Johnson SpA in favore della nascente boutique legale, assumendo nel 2003 l'attuale denominazione Gallotti - Cusmai & Partners. ...
News del 04/11 Bonus facciate
In base all'articolo 1, commi da 219 a 223 della legge di Bilancio 2020, entro il 31 dicembre 2020 per tutte le facciate esterna degli edifici esistenti, di qualsiasi categoria catastale, è possibile usufruire del Bonus Facciate. Gli edifici devono trovarsi nelle zone A e B, individuate dal decreto ministeriale n. 1444/1968, o in zone a queste assimilabili. Sono ammessi al beneficio della detrazione pari al 90 per cento delle spese documentate sostenute nell'anno 2020 gli interventi sulle strutture opache della facciata, su balconi o su ornamenti e fregi; il bonus non spetta, invece, per gli interventi effettuati sulle facciate interne dell’edificio, se non visibili dalla strada o da suolo ad uso pubblico e su tutto ciò che non rientra nelle "strutture opache" (vetrate, infissi, grate, portoni e cancelli).

News del 10/11 Sospensione dei licenziamenti per G.M.O.
Il c.d. Decreto Ristori (DL 137/20) ha ulteriormente prorogato alcune disposizioni a carattere emergenziale da ultimo previste dal c.d. Decreto Agosto (L. 126/20). Tra queste anche il divieto di recedere dal contratto di lavoro per giustificato motivo oggettivo ex art 3 L. 604/66 con sospensione delle procedure pendenti ex art. 7 della medesima norma sino alla data del 31.01.2021.

News del 05/11 Superbonus e tetti di spesa
In base agli artt.119 e 121 del DL Rilancio (34/2020) entro il 31 dicembre 2021 è possibile usufruire di Ecobunus e Sismabonus. Per i condomini è stato chiarito con la risoluzione 60 del 28 settembre 2020 dell'Agenzia delle Entrate, per l'ecobonus, il limite massimo di spesa è pari a 40.000 euro, moltiplicato per il numero delle unità immobiliari del condominio, mentre per il sismabonus il limite massimo di spesa è 96.000 euro per unità immobiliare per ciascun anno; per gli interventi "trainati", per sostituzione di finestre, scuri o persiane, la detrazione massima spettante è pari a 60.000 euro per ciascun immobile.