2021 13-04

(DPR) ILLEGITTIMA LA RILEVAZIONE DELLE IMPRONTE DIGITALI DEI DIPENDENTI IN ASSENZA DI BASE NORMATIVA (GPDP, Ord. Ingiunzione del 14.01.2021)

by

Con Provvedimento del 14.01.2021 il Garante è tornato sul tema della rilevazione delle impronte digitali da parte dei datori di lavoro al fine di verificare la presenza dei propri dipendenti. L'Autorità, dopo un excursus sull'evoluzione normativa in materia, ha ribadito l'insufficienza della sola acquisizione del consenso informato da parte dei soggetti interessati e, invece, la necessità del rispetto dei presupposti giuridici per il trattamento dei dati biometrici che, a seguito delle modifiche introdotte dal d.lgs. 101/2018, sono considerati dati "sensibili". Il Garante ha quindi affermato, richiamando l'art. 9, par. 2 lett. b) del Regolamento, che il trattamento dei dati biometrici per finalità di lavoro ha necessità di trovare "fondamento in una disposizione normativa che abbia le caratteristiche richieste dalla disciplina di protezione dei dati, anche in termini di proporzionalità dell'intervento regolatorio rispetto alle finalità che si intendono perseguire". Pronunciandosi con specifico riguardo al settore della pubblica amministrazione, l'Autorità ha quindi rilevato che la mancata conclusione dell'iter normativo per l'applicazione dell'art. 2 della legge 56/2019 (volta all'introduzione di sistemi di identificazione biometrica per la rilevazione delle presenze del personale) allo stato impedisce di ritenere sussistente una idonea base giuridica per soddisfare i requisiti richiesti dal Regolamento e dal Codice. Ulteriore interessante profilo del Provvedimento in esame è poi l'affermazione che costituiscono trattamenti di dati rilevanti ai fini dell'applicazione del Regolamento anche i sistemi di rilevazione e conservazione che operano non su banche dati centrali bensì su dispositivi portatili lasciati alla diretta ed esclusiva disponibilità degli stessi interessati, qualora vengano comunque utilizzati dal datore di lavoro per la fase di riconoscimento biometrico e rilevazione delle presenze. (FA)