2021 26-04

(DS) COVID- 19: IL TAR DEL LAZIO SOSPENDE LA NOTA AIFA DEL 9.12.2020. Diritto dovere dei medici di prescrivere i farmaci (Tar Lazio n. 1557 del 4.3.2021)

by

Su ricorso di alcuni medici di base, il Tar del Lazio ha disposto la sospensione della Nota AIFA del 9.12.2020 - recante i "principi di gestione dei casi Covid-19 nel setting domiciliare" - nella parte in cui, nei primi giorni di malattia del Sars-Covid, pone indicazioni di non utilizzo di tutti i farmaci generalmente utilizzati dai medici di medicina generale, in favore di una "vigilante attesa" e somministrazione solo di fans e paracetamolo. Il TAR, nel sospendere in via cautelare la nota dell'Agenzia Italiana del Farmaco, ha ritenuto che il diritto/dovere dei medici di prescrivere i farmaci che ritengono più opportuni secondo scienza e coscienza non può essere compresso nell'ottica di una "attesa", potenzialmente pregiudizievole sia per il paziente che per il medico stesso. Si attende quindi la decisione sul merito del ricorso che verrà discusso il prossimo 20 luglio. (FA)